6 NAZIONI FEMMINILE 2012 - Fatta la formazione dell'Italia

6 NAZIONI FEMMINILE 2012 - Fatta la formazione dell'Italia

6 NAZIONI FEMMINILE. ITALIA – INGHILTERRA: FATTO IL XV PER L'ESORDIO A PARABIAGO

Roma – I tecnici azzurri, Andrea Di Giandomenico e Daniele Porrino hanno ufficializzato il XV che domani a Parabiago,  Stadio “Rino Venegoni” con calcio d’inizio ore 15.00,  affronterà la nazionale inglese per l’esordio in casa dell’edizione 2012 del Sei Nazioni femminile.

Causa una fastidiosa contrattura di cui soffre il mediano di mischia  Sara BARATTIN,  lo staff azzurro ha deciso di sostituire l’infortunata  l’azzurra, con la giovanissima Michela SILLARI, classe 1993 atleta tesserata per il Rugby Colorno.
La cautela è stata dettata dalla necessità di far recuperare la Barattin e non rischiarla anche in vista dei prossimi impegni nel sei Nazioni già a partire dalla prossima trasferta in Irlanda.

Contro l’Inghilterra, fresca vittoriosa nel primo turno sulla Scozia per 47-00, sono stati effettuati alcuni cambi rispetto alla formazione che è stata sconfitta dalla Francia la scorda settimana, e ciò per meglio consentire a tutte le azzurre di confrontarsi con giocatrici di alto spessore tecnico.


LE FORMAZIONI.

A Parabiago. Stadio Rino Venegoni ore 15.00

ITALIA – INGHILTERRA 

ITALIA : 15 Furlan; 14 Castellarin; 13 Cioffi, 12 Zangirolami; 11 Veronese,  10 Schiavon Ver.,  9 Chindamo, 8 Severin, 7 Gaudino, 6 Este, 5 Molic, 4 Trevisan, 3 Gai, 2 Zanon,  1 Nespoli.   All. Di Giandomeniico e Porrino.

A disposizione: 16 Cucchiella, 17 Ballarini, 18 Bettoni, 19 Pettinelli, 20 Campanella, 21 Tondinelli, 22 Sillari.


INGHILTERRA:  15 Scarratt; 14 Roberts;  13  Burford;  12  Oliver;11  Wilson; 10 Large;  9  Mason;  8 Hunter (C);  7 Packer;  6 Noel-Smith;  5 Taylor;  4 Burnfield; 3 Keates;   2  Turner; 1  Clark;    All. Street.

A disposizione:  16  Fleetwood;  17 Purdy;  18 Braund;  19  Gallagher;  20 Rozario;  21  McLean;  22 Merchant.