NOVELLE OVALI...IL LIBRO

NOVELLE OVALI...IL LIBRO

In occasione del Salone della piccola e media

Editoria Indipendente

 

 

Domenica 28 Novembre alle ore 11.00

Via Tortona n. 27, MILANO,

si terrà l’incontro con l’autore

Antonio Falda

che presenta il libro 

 “ novelle ovali

35 piccole storie di rugby e di vita”.

 

Prefazione di Marco Pastonesi

Edizioni “La Riflessione – Davide Zedda Editore” Cagliari

 

   Relatore, Marco Pastonesi

   Letture,  Carmen Salis

    

 

Interverranno:

     Angelo Bresciani

    Presidente F.I.R Comitato Regionale Lombardo

 

     Adalberto Ambrosio

    Presidente F.I.R Comitato Provinciale di Milano

 

    

 

“Se fossi il ministro dell’Istruzione, renderei il rugby materia scolastica obbligatoria.

Se fossi San Pietro, il giorno del Giudizio universale regalerei uno sconto di purgatorio a tutti i peccatori purché rugbisti.

Ma sono un giornalista, perdipiù sportivo, e allora rubo storie, soprattutto    ovali.

E per questo furto ringrazio Antonio Falda.

Con il rugby, e le sue “trentacinque piccole storie”, l’umile Capoterra può rivaleggiare con la mitica Città del Capo. Un miracolo che vale più di qualsiasi Grande Slam.”

                                                                                                                                                                                                                        ( Marco Pastonesi (“La Gazzetta dello Sport”)

 

 “Il rugby non è soltanto montagne di  muscoli  che sbattono tra loro per ottanta minuti. E’ soprattutto cuore, sacrificio, senso di appartenenza. E’ quel legame che ti tiene stretto ai tuoi compagni per tutta la vita. Nei racconti di Antonio, ho ritrovato l’atmosfera, il calore e lo spirito di ciò che ti insegnano fin da bambino: vincere o perdere ma sempre a testa alta, cercando di lasciare tutto in campo”

 

                                                               Martin  Castrogiovanni

            (“Pilone dei Leicester Tigers e della Nazionale Italiana”)

 

 

 Una raccolta di racconti in cui, utilizzando come filo conduttore il rugby, l’autore  narra le storie, non solo dei protagonisti che animano una partita, ma anche quelle di chi spesso sta dietro le quinte, lavorando per far si che comunque ogni domenica, lo "spettacolo" abbia luogo.

 

 

Antonio Falda nasce a Cautano, un paesino in provincia di Benevento, nel 1962. Sino all’età di 7 anni vive a Torino e nel 1971 si trasferisce a Cagliari dove crescerà nel quartiere S.Benedetto. Da dieci anni vive a Capoterra (CA), paese di origine della moglie dove per alcuni anni è stato dirigente della società locale di rugby.

“Novelle Ovali” è il suo primo libro.

 

 

Ufficio Stampa Crl - cesare.monetti@rugbylombardia.com

Documenti allegati: